The ArchIDEA | Wallpaper 2.0
638
post-template-default,single,single-post,postid-638,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Wallpaper 2.0

Corsi e ricorsi storici. Tutto è già stato detto, fatto, proposto…non resta altro che reinventare le mode del passato ricontestualizzandole.

Vi abbiamo già parlato del ritorno delle cementine ..

Direttamente dal secolo scorso e dai salotti bon ton delle nostre nonne e bisnonne torna in auge la carta da parati…ma wallpaper2.0!

La carta da parati, svecchiata dei tristi motivi floreali che solo il nome richiama subito alla mente, permette di rinnovare un ambiente e dargli carattere! Le moderne tecnologie non pongono più alcun limite alla stampa…scatenando la fantasia.

Basta anche solo trasformare una parete per togliere quell’aspetto vetusto ad un ambiente nel quale ci sono mobili e componenti d’arredo datati.  L’importante è, ovviamente, non snaturare completamente il carattere della stanza, mirando a raggiungere un equilibrio tra classico e moderno.

La monotonia di arredi dai colori neutri può essere smorzata da un tocco di colore sulle pareti. In questo modo sarà sufficiente sostituire la carta da parati per rinnovare l’ambiente senza dover affrontare spese elevate!

Non c’è che l’imbarazzo della scelta!


Tutte le immagini inserite sono state reperite online. Nel rispetto delle rispettive licenze di copyright inseriamo di seguito tutte le fonti:

1. http://www.degournay.com
2. http://www.harlequin.uk.com
3. http://www.wallanddeco.com
4. http://www.elitis.fr
5. http://www.degournay.com
6. http://www.degournay.com
7. http://www.harlequin.uk.com
8. http://www.harlequin.uk.com
9. http://www.wallanddeco.com
10. http://www.wallanddeco.com
11. http://www.elitis.fr
12. http://www.degournay.com
13. http://www.degournay.com
14. http://www.degournay.com
15. http://www.degournay.com
16. http://www.elitis.fr
17. http://www.harlequin.uk.com
18. http://www.harlequin.uk.com
19. http://www.degournay.com

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.