The ArchIDEA | Irene Amendolia
3
archive,author,author-irene-amendolia,author-3,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

HUNDERTWASSERHAUS

3 Giugno 2017. Vienna. Breve (ma intensa!) fuga dalla routine quotidiana con le amiche. Giusto qualche giorno di stop per esplorare la regale capitale austriaca! Dopo il classico e doveroso giro turistico, fatto di Stephansdom, Rathaus, Mozarthaus, Castello di Schönbrunn (ahhh, Sissi!), Parlamento, Prater e Riesenrad (tappa...

0

“La nuvola” di Fuksas : in or out?

Uno spazio complessivo di 281 mila metri quadrati, una quantità di acciaio pari a quasi 3 volte quello impiegato per la realizzazione della Tour Eiffel (circa 17 mila tonnellate), e uno strascico di applausi e polemiche che mai come questa volta ha letteralmente spaccato in...

0

Hello Lumio!

C’è chi sostiene che il design senza contenuto non sia vero design, ma solo decorazione… D’altra parte, ogni tanto, abbiamo la fortuna di imbatterci in oggetti di uso quotidiano che non solo nascono da una fruizione sensata (il “contenuto”), ma mostrano chiaramente un’attenzione all’uso di materiali...

0

Alejandro Aravena: Pritzker Prize 2016

Alejandro Aravena, quarantotto anni, cileno. È questo il nome che nel corso dell’ultima settimana ha occupato le testate dei più seguiti architecture webzines. Pochi giorni fa, infatti, l’architetto sudamericano si è accaparrato nientepopodimeno che il Pritzker Prize 2016. L’oscar dell’architettura, per intenderci. Insomma, una cosina da niente. Premio,...

0

Honeycomb obsession!

Vi capita mai di vedere una cosa che vi colpisce e da quel momento ritrovarla ovunque guardiate, entrando in una sorta di “loop” senza fine? Bhè, a me si. Sempre. E il mio ultimo tormentone… sono loro: le piastrelle esagonali! La loro diffusione si ebbe nei...

0

Alternative Xmas Tree

Con il Natale alle porte.. noi di Thearchidea ci avevamo provato a ignorare la cosa. Così, giusto per mostrarci vagamente anticonformiste. Ma niente. È impossibile. Basta mettere appena il naso fuori casa e l’aria diventa improvvisamente magica, calda, avvolgente. Tra un Babbo Natale con pancia finta e...

0

Bosco verticale: orgoglio italiano

È tutto italiano il grattacielo più bello del mondo, e si tratta del “Bosco Verticale” di Stefano Boeri. Ne avrete sicuramente sentito parlare: due torri residenziali di 78 e 111 metri inaugurate nell’ottobre 2014 in quel di Milano. L’idea concepita dallo studio lombardo è tanto semplice...

0

Fall inspiration

Non ho mai avuto molto feeling con la stagione autunnale. Inizia il tempo delle piogge e dei primi freddi, le giornate si accorciano in un batter d’occhio.. e senza quasi rendercene conto il cielo è buio pesto che non è neppure ora di merenda. Senza aggiungere, poi, che l’autunno...

0

Dan Pauly: the Rustic way

Una calda sera d’estate, troppa afa per restare in casa a guardare la tv, troppa noia per truccarsi e uscire. E allora ci si rilassa navigando un po’, comodamente seduti in giardino con il tablet sulle gambe, la luce delle stelle e il profumo della citronella. È...

0

thearchIDEAontheroad: Mostar (Bosnia ed Erzegovina)

Panorami incantati dove il tempo sembra essersi fermato, splendide moschee, bazar pullulanti di artigiani, tessuti pregiati, narghilè e lampade colorate.. un’atmosfera che sembra appena uscita da “Le mille e una notte”. Istanbul? Quasi. Si tratta di Mostar, comune della Bosnia ed Erzegovina ubicato nella valle del fiume...

0